Company name: Dynamic Solutions s.r.l.
Address: VIA USODIMARE 3 - 37138 - VERONA (VR) - Italy

E-Mail: [email protected]

Perché la certificazione di parità di genere di Banca Mediolanum è un traguardo rivoluzionario?

Scopri come Banca Mediolanum ha ottenuto la certificazione per la parità di genere, rispettando standard rigorosi e promuovendo un ambiente di lavoro inclusivo.
  • Banca Mediolanum ha ottenuto la Certificazione per la Parità di Genere secondo lo standard UNI/PdR 125:2022.
  • Il processo di valutazione è stato condotto da Bureau Veritas, un ente riconosciuto a livello mondiale.
  • La certificazione include l'adozione di Key Performance Indicators (KPI) in sei aree strategiche: Cultura e strategia, Governance, Processi di gestione delle risorse umane (HR), Opportunità di crescita e inclusione delle donne, Equità remunerativa, e Tutela della genitorialità.

Banca Mediolanum ha ottenuto la prestigiosa Certificazione per la Parità di Genere, in conformità con lo standard UNI/PdR 125:2022. Questa certificazione rappresenta un traguardo significativo per l’istituto bancario, in quanto attesta l’adozione di Key Performance Indicators (KPI) specifici per le politiche di parità di genere all’interno dell’organizzazione. Il processo di valutazione è stato condotto da Bureau Veritas, un ente riconosciuto a livello mondiale per i servizi di ispezione, verifica di conformità e certificazione.

La certificazione rientra nell’attuazione delle misure previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), dimostrando l’impegno di Banca Mediolanum verso una gestione inclusiva e rispettosa della parità di genere. La conformità agli standard UNI/PdR 125:2022 prevede l’adozione di indicatori prestazionali chiave riconducibili a sei aree strategiche: Cultura e strategia, Governance, Processi di gestione delle risorse umane (HR), Opportunità di crescita e inclusione delle donne in azienda, Equità remunerativa per genere, e Tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro.

Impegno Verso la Sostenibilità e la Responsabilità Sociale

La certificazione per la parità di genere si inserisce nell’ambito dell’impegno di Banca Mediolanum verso quattro aree di responsabilità: economica, clienti, collaboratori, ambientale e sociale. Dal 2015, con l’approvazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e i suoi 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs), Banca Mediolanum si è impegnata ad adottarne dieci, tra cui quelli relativi ai diritti umani, agli standard lavorativi, alla tutela dell’ambiente e alla lotta alla corruzione.

Igor Garzesi, direttore generale di Banca Mediolanum, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi dell’assegnazione di questa certificazione, che si aggiunge all’inserimento del nostro gruppo nel Bloomberg Gender-Equality Index dello scorso anno. Per Banca Mediolanum, le persone hanno un ruolo centrale all’interno dell’organizzazione. Abbiamo costituito un ruolo aziendale focalizzato sulle tematiche di inclusione e diversità, custode dei valori aziendali, per creare condizioni di lavoro accoglienti e rispettose delle diversità.”

Strategie di Inclusione e Diversità

Banca Mediolanum ha adottato una serie di strategie per promuovere l’inclusione e la diversità all’interno dell’organizzazione. La banca ha costituito un ruolo aziendale specifico per le tematiche di inclusione e diversità, con l’obiettivo di garantire pari opportunità e diritti a tutte le persone, permettendo uno sviluppo armonico delle competenze di ciascuno e generando valore per l’azienda.

La banca ha inoltre aderito all’iniziativa di sensibilizzazione e comunicazione contro la violenza sulle donne, promossa dall’Associazione Bancaria Italiana e dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio, in collaborazione con il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Questa iniziativa è in sinergia con gli impegni di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU, in particolare l’obiettivo 5, che riguarda la parità di genere.

Il Ruolo di Bureau Veritas

Il processo di valutazione che ha portato alla certificazione per la parità di genere è stato condotto da Bureau Veritas, un ente riconosciuto a livello mondiale per i servizi di ispezione, verifica di conformità e certificazione. La conformità agli standard UNI/PdR 125:2022 prevede l’adozione di indicatori prestazionali chiave riconducibili a sei aree strategiche, distintive di un’organizzazione inclusiva e rispettosa della parità di genere.

Bureau Veritas ha valutato Banca Mediolanum in base a questi indicatori, confermando l’impegno del gruppo verso una gestione inclusiva e rispettosa della parità di genere. La certificazione ottenuta rappresenta un ulteriore passo avanti per Banca Mediolanum nel perseguimento degli obiettivi di sostenibilità e responsabilità sociale.

Bullet Executive Summary

La certificazione per la parità di genere ottenuta da Banca Mediolanum rappresenta un traguardo significativo nel panorama delle nuove strategie bancarie e dei pagamenti digitali. Questo riconoscimento attesta l’impegno della banca verso una gestione inclusiva e rispettosa della parità di genere, in linea con gli standard UNI/PdR 125:2022 e le misure previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Conclusione umana e amichevole: La certificazione per la parità di genere ottenuta da Banca Mediolanum non è solo un riconoscimento formale, ma un passo concreto verso un ambiente di lavoro più equo e inclusivo. È un esempio di come le aziende possano integrare valori di sostenibilità e responsabilità sociale nelle loro strategie operative. Questo traguardo ci invita a riflettere sull’importanza di promuovere la diversità e l’inclusione in ogni ambito della nostra vita professionale e personale.

Nozione base: Le nuove strategie bancarie, come l’adozione di KPI specifici per la parità di genere, sono fondamentali per creare un ambiente di lavoro inclusivo e rispettoso delle diversità.

Nozione avanzata: L’integrazione dei fattori di sostenibilità ESG (Environmental, Social, Governance) nelle politiche aziendali, come previsto dal Regolamento 2019/2088 SFDR, rappresenta un approccio avanzato per garantire trasparenza e responsabilità nelle pratiche di gestione delle risorse umane e nella promozione della parità di genere.

In conclusione, la certificazione per la parità di genere ottenuta da Banca Mediolanum è un esempio di come le aziende possano adottare strategie innovative e sostenibili per promuovere un ambiente di lavoro più equo e inclusivo. Questo traguardo ci invita a riflettere sull’importanza di promuovere la diversità e l’inclusione in ogni ambito della nostra vita professionale e personale.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *